Invertitori Statici


La distribuzione dell’energia elettrica pubblica viene effettuata in corrente alternata o, in casi rari, in continua con livelli di tensione che permettono di operare con correnti contenute.
Nei casi in cui la distribuzione sia in corrente continua essa è legata alla presenza di una o più batterie di accumulatori che garantiscono la continuità dell’erogazione anche in caso di guasto della sorgente principale.
E’ quindi necessario costruire degli apparati che permettano di “trasformare” l’energia elettrica da corrente continua in alternata con diversi parametri caratteristici delle reti di distribuzione. Questi apparati vengono comunemente chiamati invertitori.

La serie si sviluppa con le seguenti caratteristiche.

  • Tensioni di entrata:   24-48-110-220-400 V
  • Potenza di uscita: da 0,1 a 20 kW
  • Tensioni di uscita: da 115 a 400 V – 50/60 Hz  1/3 fasi

La serie comprende i seguenti prodotti.

TipoDescrizionePDF
IMT1000Convertitori dc/ac a sicurezza intrinseca classe 2 P = 1000WIMT0213
IMT10000Convertitori dc/ac a sicurezza intrinseca classe 2 P = 10000WIMT0213
IMT1500Convertitori dc/ac a sicurezza intrinseca classe 2 P = 1500WIMT0213
IMT2500Convertitori dc/ac a sicurezza intrinseca classe 2 P = 2500WIMT0213
IMT5000Convertitori dc/ac a sicurezza intrinseca classe 2 P = 5000WIMT0213
IMT7500Convertitori dc/ac a sicurezza intrinseca classe 2 P = 7500WIMT0213

I commenti sono chiusi