Commutatori Statici


In presenza di due o più sistemi di distribuzione affidabili e ridondanti, la soluzione più valida è l’installazione di un commutatore statico che, automaticamente, analizzi e scelga la sorgente più disponibile. Possono essere di tipo monofase con uno o due fili commutati o trifase con  tre o quattro fili. Le due o tre sorgenti di entrata devono avere il nodo equipotenziale comune in quanto i commutatori sono di tipo elettronico a semiconduttori. 

La serie si sviluppa con le seguenti caratteristiche.

  • Tensione di entrata e uscita:   115-230-400 V 
  • Potenza di uscita: da 0,5 a 100 kW
  • Linee di entrata: 2-3

La serie comprende i seguenti prodotti.

TipoDescrizionePDF
CSM500Commutatore statico monofase a due linee non isolato P = 500VACSM1507
CSM1000Commutatore statico monofase a due linee non isolato P = 1000VACSM1507
CSM2000Commutatore statico monofase a due linee non isolato P = 2000VACSM1507
CSM3000Commutatore statico monofase a due linee non isolato P = 3000VACSM1507
CSM5000Commutatore statico monofase a due linee non isolato P = 5000VACSM1507
CSM8000Commutatore statico monofase a due linee non isolato P = 8000VACSM1507
CSM10000Commutatore statico monofase a due linee non isolato P = 10000VACSM1507
CST3000Commutatore statico trifase a due linee non isolato P = 3000VACST1507
CST6000Commutatore statico trifase a due linee non isolato P = 6000VACST1507
CST10000Commutatore statico trifase a due linee non isolato P = 10000VACST1507
CST16000Commutatore statico trifase a due linee non isolato P = 16000VACST1507
CST25000Commutatore statico trifase a due linee non isolato P = 25000VACST1507
CST40000Commutatore statico trifase a due linee non isolato P = 40000VACST1507

I commenti sono chiusi